Scaricare qualità video - 360p-480p-720p MP3 Scaricare

Se trovate qualche materiale in questo sito o odio religioso inquietante, Si prega di segnalare a Caspian è il xezertemizlik@gmail.com

PER ME live from Red Bull Mobile Studio Italy scaricare
Inserito da: 7 essere önce By: Lorenzo Jovanotti Cherubini

loading...
PER ME live from Red Bull Mobile Studio Italy vodeo scarica

Inserito da: Lorenzo Jovanotti CherubiniStoria Video: 7 essere önce

14, 645 vista sai

507 Mi piace   8 Non mi piace

Per Me, versione “oggiquadomanilà” live nel #redbullmobilestudio estratta dalla diretta FB di ieri.
Non è ancora la stagione della fioritura e non sto regsitrando un nuovo album, anche se sottoterra e nell’atmosfera succedono cose che vanno in quella direzione. Però in questi ultimi 3 giorni mi hanno chiesto se volevo inaugurare e sottoporre al crash-test il nuovo Red Bull Studio Mobile che hanno costruito per l’Italia e che da oggi è operativo. E’ un bel progetto (potete seguirne le attività su instagram su @redbullstudiosmobile ).
Nella storia del rock lo studio mobile è mitologia pura, evoca subito i Rolling Stones e a pioggia altre avventure leggendarie. La possibilità di registrare con qualità top in qualsiasi luogo, dalla riva del mare a un parcheggio in tangenziale, dalla piazza del paese all’orto della zia. Noi lo abbiamo portato in cima a una collina tra Siena e i Monte Amiata, in Val D’orcia, un posto che definisce il concetto stesso di “bel paesaggio” (e che è abitato da esseri umani toscani simpatici).
A collaborare a questa tregiorni di musica ho invitato Paolo Baldini, il produttore dei miei amici Tre Allegri, che ha appena finito di mixare il disco di Vasco Brondi (Terra, bellissimo) e che da anni porta avanti un viaggio nel suono Dub che gli conferisce l’autorità di capo di quella zona di mondo sonoro, che è una zona che io adoro. Se volete calarvi nella sua musica e nella storia del dub cercate in rete, i suoi progetti sono Dub Files e Mellow Mood.
Esistono ancora gli appassionati di musica? Io esagero un po’ e attribuisco alla musica un ruolo quasi religioso sciamanico mistico erotico poetico curativo energetico catartico fisico politico scientifico solido liquido antropologico matematico mitico cosmico e ripoduttivo e boom, e quindi quando incrocio un appaasionato di musica esclamo la famosa frase attribuita a Stanley: “Doctor Linvingston, I suppose…” . A parte che Stanely era mosso da un misto di parecchie ragioni e pulsioni molte di loro esecrabili agli occhi di uno di oggi, la frase che forse non è stata mai detta da lui rende l’idea di quello che si prova quando nel cammnino si riconosce uno che come te ha deciso di avventurarsi alla ricerca di qualcosa di grande, che per la maggior parte dei propri simili sarà solo un trafiletto sulla colonna destra di un’home page di un giornale.
La musica, la passione per la musica, è passione per la vita, in fondo si tratta di questo.
Questa versione di Per Me è per la Festa delle Donne, tutta roba scritta con la maiuscola.
Alla chitarra elettrica c'è Riccardo Onori.